Menú

Chiraseal

Impermeabilizzante cementizio monocomponente osmotico

Malta cementizia monocomponente impermeabilizzante ad azione osmotica, composta da leganti speciali, inerti silicei, idrofobizzanti ed additivi specifici che migliorano la lavorabilità, l’adesione al supporto e l’impermeabilità. Caratterizzata da ottima impermeabilità anche in controspinta fino a 1 atm.


Informazioni

Campi d'impiego

Indicata per l’applicazione su diverse tipologie di substrato, come:

  • superfici in calcestruzzo
  • supporti in muratura in blocchi di cemento o in mattoni pieni o mista
  • malte cementizie

Per l’impermeabilizzazione di:

  • cantine e seminterrati
  • vani ascensore
  • muri di fondazione o controterra
  • cunicoli e pozzetti
  • vasche e tubi in cls vibro-compresso per il contenimento di acque reflue
  • vasche e cisterne di contenimento acqua
  • canali di irrigazione
  • murature e supporti interrati soggetti ad infiltrazioni di acqua o umidità, anche in spinta negativa
Preparazione del supporto

I sottofondi cementizi devono essere completamente stagionati. Le superfici da trattare devono essere perfettamente pulite, prive di polvere e di parti incoerenti; il supporto deve essere strutturalmente stabile, esente da efflorescenze.

Asportare tutte le parti ammalorate, gli eventuali strati di boiacche in fase di distacco, eliminare i residui di disarmanti, olii o grassi mediante spazzolatura meccanica, sabbiatura o lavaggio con acqua in pressione. In presenza di microflora è indispensabile rimuovere la stessa con azione meccanica.

Per applicazione su cls, riparare le parti degradate con prodotti idonei della linea RiparaThor. In corrispondenza di punti di discontinuità, angoli orizzontali e verticali, realizzare delle sgusce rigide con prodotti idonei della linea RiparaThor.

Prima di applicare il prodotto irruvidire e bagnare a rifiuto il sottofondo ed attendere l’evaporazione dell’acqua in eccesso, evitando ristagni superficiali.

Preparazione dell'impasto

Miscelare 25 kg di polvere con 3,5 litri di acqua + 2,5 litri di Resicem con un trapano a frusta a basso numeri di giri (500 giri/min) per 3 minuti circa, fino ad ottenere una consistenza fluida ed omogenea priva di grumi. Lasciare riposare per 5 minuti e rimescolare brevemente prima della posa.

Non cercare di riprendere l’impasto dopo che ha iniziato la fase di presa.

Applicazione

Applicare a pennello o a spruzzo per un consumo di 1,5 kg di polvere per mq per ogni mano, incrociando il senso di applicazione tra uno strato e l’altro.

Applicare la prima mano in senso orizzontale sul substrato inumidito e lasciare asciugare. Applicare la seconda mano in senso verticale, quando il precedente strato è asciutto. Non superare comunque le 24 ore fra due mani successive. Lo spessore totale dovrà essere di 2-3 mm.

Applicare in modo da assicurare una completa penetrazione del prodotto nel supporto, con particolare attenzione in corrispondenza degli angoli e delle sgusce.

Durante la stesura, se l’applicazione a pennello non è scorrevole, si consiglia di non aggiungere acqua all’impasto ma di bagnare ulteriormente il supporto.

Avvertenze

Si raccomanda di impastare il prodotto con acqua pulita, non salmastra. Non miscelare con additivi, cemento o inerti. Non aggiungere acqua in quantità superiore a quella prescritta. Non applicare se la temperatura ambiente è inferiore a +5°C, superiore a +35°C o in caso di pioggia imminente. Proteggere le superfici dal gelo e dalla pioggia fino a completa essiccazione. Proteggere il prodotto da una evaporazione troppo rapida. In condizioni ventose o su supporti particolarmente soleggiati, si raccomanda di proteggere la superficie trattata con teli umidi o di nebulizzare con acqua pulita la superficie. Non applicare su sottofondi che presentano acqua stagnante in superficie, su superfici in presenza di efflorescenze, in presenza di forte condensa.

Non utilizzare su superfici in gesso, cartongesso, legno, rivestimenti plastici, pareti verniciate, cemento-amianto. Non utilizzare su superfici soggette a sollecitazioni strutturali.

Voce di capitolato

L’impermeabilizzazione dovrà essere eseguita con malta cementizia monocomponente impermeabile ad azione osmotica, tipo CHIRASEAL della CHIRAEMA SRL, costituita da leganti speciali, inerti silicei, idrofobizzanti ed additivi specifici. L’applicazione dovrà essere effettuata in più mani incrociate a pennello o a spruzzo su supporti integri, privi di sostanze oleose o parti in fase di distacco. Consumo:ca 4kg/mq.

Dati Tecnici

Applicazione

Pennello - Spruzzo

Confezioni

kg 25

Consistenza

polvere

Colore

bianco - grigio

INDICAZIONI PER L'APPLICAZIONE

Temperatura di applicazione

da +5 °C a +35 °C

Acqua d'impasto

ca. 3,5 l di acqua + 2,5 l di Resicem

Consistenza dell'impasto

fluida

Tempo di lavorabilità

60 minuti (23°C / 65% U.R.)

Sovrapplicazione

dopo 6 ore e non oltre le 24 ore (in funzione della temperatura)

Messa in esercizio

dopo 7 gg (23°C / 65% U.R.)

Consumo

ca. 3 kg/mq per 2 strati di 1 mm di spessore

Pulizia attrezzi

acqua subito dopo l'uso

PRESTAZIONI TECNICHE

Granulometria

≤ 0,9 mm

Densità dell'impasto

1,75 ±0,1 kg/dm³

Adesione

su CLS: ≥ 3 MPa secondo EN 1542

Resistenza a compressione

≥ 30 MPa (a 28 gg) secondo EN 12190

Resistenza a flessione

≥ 7 MPa (a 28 gg) secondo EN 196-1

Permeabilità all'acqua

< 0,05 kg/m^2*h^0,5 - Classe W3 secondo EN 1062-3

Permeabilità al vapore acqueo - Sd

< 1 - Classe 1 secondo EN ISO 7783-2

Reazione al fuoco

classe A1 secondo EN 13501-1

Pallet

60 sacchi da kg 25

I dati contenuti sulle presenti schede tecniche si riferiscono a prove di laboratorio. Le indicazioni e le modalità riportate possono essere soggette a modifiche nel tempo in funzione di eventuali miglioramenti delle tecnologie produttive. L'applicazione dei prodotti ha luogo al di fuori del nostro controllo non potendo intervenire direttamente sulle condizioni dei cantieri e sull’esecuzione dei lavori. Tutte le indicazioni sono di carattere generale, non vincolano in alcun modo la nostra azienda e pertanto la responsabilità ricade esclusivamente sul cliente. Si consiglia una prova preventiva del prodotto al fine di verificarne l’idoneità all’impiego previsto. Il servizio tecnico è a disposizione per fornire informazioni aggiuntive.

Vuoi sapere quante confezioni di Chiraseal ti servono?

Calcolalo subito

Superfice da coprire in Mq











Secured By miniOrange